Sappiamo bene quanto la “biocoerenza” sia un sentiero molto sconnesso
da percorrere.

Tutte siamo (state) peccatrici: shampoo “non più lacrime”, barattoli blu di pastosa crema bianca dagli impieghi più bizzarri, quel rossetto che “nessun bio all’infuori di te!”. Ci perdoniamo ogni giorno, la
meta del nostro viaggio è quasi utopistica, ma il percorso prevede numerose e gradevoli soste o deviazioni.

Uno degli obiettivi della nostra missione è quello di allargare quell’orizzonte delineato da un marchio o da una certificazione, ma di scegliere il meglio per la nostra pelle con consapevolezza e adeguate informazioni.

Quindi, per chi tra noi è ancora indecisa o incuriosita, per chi si trova bene di fronte a un bivio, per chi vuole continuare così come già fa, abbiamo raccolto in questa sezione le nostre recensioni di quei prodotti i cui INCI vengono classificati dal Biodizionario e affini come gialli, oppure arancioni, magari anche rossi, ma che sono tuttavia cosmetici che meritano l’acquisto e di cui consigliamo l’utilizzo.

Buona viaggio