Crea sito

Capelli

 

I capelli sono la cornice naturale del nostro volto e raccontano molto di quello che siamo e delle abitudini di vita che abbiamo.

È sì importante avere il giusto taglio in grado di valorizzarci, ma ancor più importante è avere una chioma folta, voluminosa, sana e lucente. Ottenere questo risultato non è semplice, perché moltissimi fattori possono contribuire a danneggiare i nostri capelli: inquinamento, uso selvaggio di phon e piastre, prodotti sbagliati, sale, cloro, stress…

Serve dunque correre ai ripari da subito, con una corretta haircare routine studiata sulla base delle nostre esigenze.

Chi ha iniziato la totale conversione al bio sa che la strada è lastricata di intoppi e delusioni ma, se ce l’ho fatta io che sono riccia di natura e indisciplinata di carattere, ce la possono fare tutti!

E comunque, ciò che vi raccomando caldamente è di non farvi prendere dalla smania di abbondare coi prodotti, perché otterreste solo l’effetto opposto. Diluire e centellinare, ricordate.

Ci sono periodi dell’anno, poi, che richiedono un aiutino in più perché i nostri capelli appaiono più fragili e facili alla caduta, per questo sono stati creati dei prodotti che sono delle piccole “bombe energetiche”, composte da minerali, vitamine, aminoacidi e tutto quello di cui un capello sano è composto.

Growth boost scalp treatment

Quest’anno ho deciso di affidarmi al Growth boost scalp treatment di Madara.

Sul sito ufficiale viene presentato così:

Grazie alla composizione unica delle vitamine del gruppo B, degli aminoacidi, degli antiossidanti e dei funghi chanterelle, i tuoi capelli acquisteranno forza, volume e lucentezza. Lo zinco normalizza il cuoio capelluto, mentre la caffeina stimola la microcircolazione aiutando a prevenire la perdita dei capelli”.

Il Growth boost si può definire un rinvigorente capillare, un insieme di attivi specifici che contribuiscono a irrobustire la fibra capillare dando alla chioma un aspetto più folto e fluente.

Una delle cose che mi è subito piaciuta di questo prodotto è il fatto che sia privo di pack secondario (che trovo il più delle volte, sinceramente, inutile) e che sia dotato di beccuccio a siringa per un’applicazione facile e precisa e di tappo svitabile per un utilizzo totale del prodotto.

Quello che mi è piaciuto meno è che non è indicata da nessuna parte la quantità da utilizzare.

Potrebbe sembrare un problema di facile soluzione “andando a occhio”, ma sinceramente credo che, soprattutto ai primi utilizzi e dal momento che si applica sui capelli asciutti, sia facile abbondare e quindi sprecare prodotto.

Come utilizzare il prodotto

Quello che posso consigliarvi è di dividere i capelli facendo 4 scriminature davanti, due per ogni lato della testa, e di far cadere qualche goccia direttamente lì, avendo l’accortezza di massaggiare accuratamente con i polpastrelli per 3 minuti. Dietro io mi sono limitata a identificare tre sezioni, una centrale e due laterali, e fare la medesima operazione.

Il massaggio è fondamentale per permettere al prodotto di agire e di lavorare in profondità, ma non deve essere troppo vigoroso perché anche questo strusciamento meccanico potrebbe creare qualche caduta involontaria (nulla di drammatico comunque).

Se doveste avvertire un senso di formicolio sulla cute non vi preoccupate, perché è segno che il prodotto sta svolgendo la sua azione. Terminato il tempo di posa potete procedere al normale lavaggio e all’applicazione di balsamo e/o maschera.

Sul sito ufficiale http://www.madaracosmetics.com sono presenti diverse FAQ che vi consiglio di consultare per fugare eventuali dubbi.

Il flacone contiene circa 100 ml di prodotto e, facendo circa due lavaggi a settimana (a volte meno inserendo il cowash), mi è durato circa due mesi. Essendo un prodotto che si applica solo sulla cute, avere i capelli più o meno lunghi non fa molta differenza. La texture del prodotto è semi-liquida, leggermente gellosa/vischiosa e del tutto trasparente. La profumazione ricorda le spezie, nello specifico chiodi di garofano e noce moscata, e fa venire immediatamente in mente qualcosa di tonificante e rinvigorente.

Si consiglia, naturalmente, di verificare che la cute sia integra e priva di lesioni prima dell’applicazione.

Ingredienti principali

Gli attivi principali presenti in questo boost sono: caffeina, zinco, aminoacidi, niacina [B3] e acido pantotelico [B5] derivato dai funghi gallinacci*. La loro funzione è quella di preservare la naturale struttura del capello e stimolare i follicoli piliferi aumentando la microcircolazione. Ciò porta ad un naturale sollevamento delle radici con un aumento qualitativo del volume e al rallentamento dell’invecchiamento e quindi alla diminuzione della caduta.

*I funghi gallinacci contengono vitamine che stimolano la crescita dei capelli come la vitamina B3, la vitamina B7 e l’acido pantotenico [B5], 12 aminoacidi, 32 diversi antiossidanti e i beta-glucani, aiutano inoltre a rinforzare i capelli fragili e fini neutralizzando i danni ambientali e ripristinando la naturale forza e lucentezza”.

Di seguito l’inci completo:

Aqua (Water), Chantharellus cibarius (chanterelle) extract, Alcohol, Glycerin, PCA Glyceryl Oleate, Urtica Dioica (Nettle) Leaf Extract, Zinc PCA, Parfum (Fragrance), Carrageenan, Cellulose Gum, Caffeine, Xylitylglucoside, Anhydroxylitol, Ceratonia Siliqua Gum, Sucrose, Hydrolyzed Keratin, Xylitol, Lactic Acid, Limonene, Geraniol, Linalool, Citronellol, Sodium Benzoate.

Si tratta di un prodotto certificato Ecocert.

Tirando le somme, cosa posso dire di questo prodotto?

Di sicuro i miei capelli sembrano più folti e più voluminosi, il riccio ha ripreso corpo e riesco a mantenerli in ordine anche quando sono sciolti, quindi sono soddisfatta.

Ricomprerò questo prodotto? Sinceramente penso di no perché amo sperimentare e cercherò un’alternativa da provare nel periodo autunnale, magari ad un prezzo inferiore (il growth boost a prezzo pieno costa €28,50).

Naturalmente vi aggiornerò su tutti i miei test!

Come sempre, grazie per avermi letta.

Articolo scritto da Ary

DOMUS OLEA TOSCANA COPERTINA

Domus Olea Toscana è uno dei brand italiani di cosmesi ecobio più amata e rinomata per chi ha fatto dei prodotti biologici il proprio pane quotidiano. Chi è Domus Olea Toscana Siamo un’azienda a conduzione familiare che nasce dalla passione per il biologico, per la qualità e il vivere bene nel rispetto del mondo che […]

Contina a Leggere