Crea sito

Unghie

Una nail art terrificante... in tutti i sensi - Halloween 2018

Questa nail art per Halloween è terrificante, lo so! Mettete a letto i bambini e se siete deboli di cuore non guardate.

Fa paura non perché ci siano raffigurati un fantasma e un Jack o’lantern, bensì perché è chiaramente eseguita da mani inesperte.

Non sono una professionista del settore ma fortunatamente, in questo caso, anche se le decorazioni non peccano in perfezione, la nail art deve essere spaventosa!

Comunque nel gruppo di LBSN c’è chi ha saputo fare di meglio, io sono proprio una principiante.

Cosa serve per la vostra Nail Art per Halloween

Purtroppo non avendo smalti ecobio dei colori che mi servivano ho dovuto prenderne di quelli convenzionali. Passatemi questa piccola trasgressione.

Per fare questa semplice nail art per Halloween vi serviranno:

  • Smalto di colore nero, bianco, arancio e rosso.
  • Top coat trasparente.
  • Top coat dalmata o con glitter (opzionale)
  • Stuzzicadenti
  • Piattino di plastica
  • Solvente senza acetone

Una nail art terrificante... in tutti i sensi - Halloween 2018

Esecuzione

Il primo consiglio che vi voglio dare è quello di proteggere il tavolo da lavoro con un cartone, sopratutto se siete pasticcione come me.

Ho applicato la mia solita base per unghie, sia per rinforzarle che, eventualmente, per evitare che qualche smalto macchi l’unghia.

Ho steso lo smalto nero su pollice, anulare e mignolo, lo smalto arancione sul medio e quello bianco sull’anulare. 

Ovviamente prima di iniziare la decorazione ho atteso che lo smalto fosse totalmente asciutto.

Sul piattino di plastica ho versato un po’ di smalto nero e ho iniziato immediatamente a disegnare prima che diventasse troppo pastoso. Piuttosto che fare un ‘lago’ di smalto, versatene poco alla volta perché quando diventa denso è inutilizzabile.

Per alcune decorazioni ho usato una specie di pennino a punta rotonda comprato per pochi centesimi, ma uno stuzzicadenti farà lo stesso un buon lavoro.

Una nail art terrificante... in tutti i sensi - Halloween 2018

FANTASMA

Sull’anulare, con base bianca, ho disegnato con lo smalto nero due occhi belli rotondi e un puntino per il naso.

La bocca l’ho disegnata semplicemente tirando una linea lungo tutta l’unghia tratteggiandola poi a simulare dei punti di sutura. 

JACK O’LANTERN

Per fare la zucca spaventosa, sull’unghia colorata di arancione, ho fatto gli occhi a forma di triangolo e il solito puntino per il naso. 

La bocca è simile a quella del fantasma però tratteggiata a ‘zigzag’. Fa paura vero?

UNGHIA INSANGUINATA

Sull’anulare, tinto di nero, ho usato uno smalto rosso troppo trasparente, se voi ne avete uno più coprente è meglio. Per fare l’effetto insanguinato ho dipinto solo la punta di rosso e con lo stuzzicadenti ho disegnato delle ‘gocce’ che scendono perso la base dell’unghia.

IL TOP COAT A PUNTINI

Lo so non c’entra nulla con una nail art per Halloween ma quel pollice e mignolo mi sembravano miserelli quindi li ho ricoperti di top coat dalmata che ha all’interno anche dei glitter aggiungendo qualche puntino di smalto rosso.

TOCCO FINALE

Ho applicato il top coat trasparente dopo che le decorazioni si sono asciugate completamente. Attenzione a questo ultimo passaggio, se lo smalto non è ancora asciutto rischiate che il top coat lo trascini e vi rovini la nail art.

Vi lascio anche il video della nail art, vedrete che non è poi così difficile fare una decorazione così, se ci sono riuscita io può farcela chiunque.

Postate su Instagram le vostre mostruose nail art  per Halloween e taggate #LBSN, così non ci perderemo nemmeno una delle vostre creazioni. 

E con questo vi auguriamo un terrificante Halloween!

Articolo scritto e Nail art eseguita da Cristina