Mie care topoline dei dentini, oggi vi presenterò un prodotto che si occupa di cura e igiene del cavo orale! Non è facile trovare un dentifricio bio che non abbia un cattivo sapore, io, non per dire, ho avuto esperienze piuttosto traumatiche con prodotti all’Aloe o all’argilla bianca.

Durante un pellegrinaggio al NaturaSì ho scoperto che Nour Nero Menta tra i suoi prodotti annovera anche un dentifricio! Vi avevo parlato la scorsa Estate del loro bagnodoccia, coniando lo slogan: “fagiana gelata, fagiana beata!”.

Nour

E’ un brand italiano con certificazione I.C.E.A. che produce prodotti al 100% vegetali e non testati sugli animali. La ricerca per le materie prime di alta qualità e per le ricette originarie del Medio Oriente, rendono questo marchio, ed i suoi prodotti, un bellissimo viaggio in terre lontane.

Punti fermi della filosofia di Nour sono il commercio etico e il rispetto per le tradizioni e le persone.

Packaging esterno

Cosa che amo particolarmente è la mancanza delle scatole esterne ai prodotti. A mio avviso è un occhio di riguardo in più verso l’ambiente… che poi, le scatole le buttiamo sempre, non vi sembrano abbastanza inutili?

Il packaging del dentifricio è davvero bello, giudicate voi stesse!

Dentifricio nero menta - Nour

La cosa che mi piace di più è il fatto che sia ovviamente nero! Volete mettere? Lavarsi i denti con un dentifricio nero: ma che figata è?! Per chi, come me, è dark dentro, questo prodotto è l’ideale!

INCI

Sorbitol, aqua, hydrated silica, mentha piperita leaf extract*, glycyrrhiza glabra root extract*, aloe barbadensis leaf juice*, mentha arvensis herb oil, charcoal powder, solum fullonum, xylitol, sodium saccharin, xanthan gum, disodium cocoamphodiacetate, sodium benzoate, potassium sorbate, citric acid, d,l-limonene. (*da agricoltura biologica)

Tra gli ingredienti troviamo gli estratti di menta e liquirizia, arricchiti dal succo di aloe e argilla verde. La polvere di carbone naturale ha proprietà riequilibranti e dona al dentifricio la sua particolare colorazione nera brillante.

Cosa penso del dentifricio nero menta

Visti gli ingredienti ci si aspetterebbe una freschezza incredibile e una super sensazione di pulito. Ecco… ci si aspetterebbe! Per me non è stato così.

Il dentifricio non fa quasi schiuma e mi dà l’impressione di non lavare a fondo i denti, mi sembra quasi di sentirli impastati e non puliti. Probabilmente sono pazza ed è solo un mio feeling, dato che ho letto recensioni mirabolanti su questo prodotto.

Evidentemente l’essere nipote di un dentista mi ha condizionato nel giudizio! Aggiungete, poi, anche la mia follia personale, che vale anche per i detergenti corpo che “se non fanno schiuma non lavano”, capirete perché per me questo dentifricio è un flop! Un flop costosetto anche, perché il prezzo del tubetto è di 7 euro!

Dentifricio nero menta - Nour

Provato e riprovato ma…

Nonostante tutto, gli sto dando ancora delle possibilità perché comunque il sapore è buono! L’ho provato con lo spazzolino elettrico, con quello manuale ma… niente da fare! Nessuna schiuma, solo un fighissimo prodotto nero lucido sullo spazzolino!

Mi capita raramente di bocciare un prodotto, ma ho preferito di gran lunga il doccia schiuma di questo brand! Almeno la fagiana era ghiacciata!

Se comunque siete curiose e lo volete provare, lo trovate al NaturaSì e in bio profumeria, poi, nel caso, fatemi sapere come vi siete trovate!

Articolo scritto da Katebeautycase