Ciao a tutti!

Oggi sul blog parliamo di un marchio italianissimo, Liquidflora, un brand che si occupa da anni di ricerca fitocosmetica, con una particolare attenzione a cosmetogenetica e glicobiologia, arrivando oggi ad offrirci la loro linea “ADVANCED ORGANIC MAKE UP”, fiore all’occhiello sia del brand che della cosmesi ecobiologica italiana.

La nostra attenzione va al loro fondotinta provato da Cristina e Bruna.

Fondotinta Fluido Bioattivo

Come si presenta

Il fondotinta fluido bioattivo di Liquidflora si presenta in un flacone airless. Il PAO è di 6 mesi, mentre il costo è di circa 27,00€ per 30 ml di prodotto.

È reperibile sul loro sito e presso i rivenditori sia fisici che online.

 

Fondotinta Bioattivo - Liquidflora

Il fondotinta Fluido Bioattivo di Liquidflora ha una consistenza cremosa ma fluida, il profumo è dolce ma dopo pochi minuti sparisce.

E’disponibile in sei nuances:

  • 01 Beige Rose;
  • 02 Beige;
  • 03 Golden Beige;
  • 04 Amber Rose;
  • 05 Biscuit;
  • 06 Golden Summer.

Fondotinta Bioattivo - Liquidflora

Formula e INCI

Sul sito dicono di lui:

Un fondotinta fluido bioattivo biologico e cruelty free certificato ad alta performance. Dal tocco morbido e vellutato dona al risultato make-up un vero e proprio trattamento. La pelle appare idratata, luminosa, uniforme e protetta per tutto il giorno.

Fondotinta Bioattivo - Liquidflora

Diamo insieme uno sguardo agli ingredienti contenuti in formula:

Salvia sclarea flower/leaf/stem water*,  Glycerin,  Prunus amygdalus dulcis oil*,  Prunus armeniaca Kernel Oil*,  Silica,  Sucrose Palmitate,  Cetearyl Alcohol,  Glyceryl Stearate,  Glyceryl caprylate,  Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglicerides,  Olive Glycerides,  Tocopherol,  Potassium Palmitoyl Hydrolyzed Wheat Protein,  Leontopodium alpinum meristem cell culture,  Hydrolyzed glycosaminoglycans,  Marrubium Vulgare Meristem Cell Culture,  Aqua,  Microcrystalline Cellulose,  Persea gratissima oil*,  Cocos nucifera oil*,  Olea Europaea Fruit Oil*,  Heliantus annuus seed oil*,  Cellulose Gum,  Cellulose ,  Chamomilla Recutita Flower Extract*,  Parfum,  Linalool,  Potassium sorbate

May-Contain+/-: CI 77891 [titanium dioxide], CI 77491 [iron oxides], CI 77492 [iron oxides], CI 77499 [iron oxides].


Riporta la certificazione ICEA, LAV, VEGAN OK

Il fondotinta promette alla nostra pelle idratazione, comfort e protezione dal fotoinvecchiamento.

Fondotinta Bioattivo - LiquidfloraQuesto grazie a:

  • ORGANIC SKIN RENEWAL COMPLEX: una combinazione di oli vergini e biologici spremuti a freddo, uniti a un complesso di acidi grassi essenziali dall’azione rivitalizzante.
  • LEONTOPODIUM MERISTEM HYALOBIURONIC COMPLEX: complesso bioattivo di ultima generazione dalle proprietà antiossidanti, detossinanti ed antiage.

Vediamo adesso cosa ne pensano le nostre blogger. A voi la doppia intervista!

Fondotinta Bioattivo - Liquidflora

 

Conclusione

Nonostante le nostre due tester abbiano età ed esigenze diverse, entrambe si sono trovate piuttosto bene con questo fondotinta.

Il loro consiglio è di usarlo se avete la pelle secca o matura proprio per il suo altissimo potere idratante.

Voi avete provato questo fondotinta? Avete avuto un esperienza diversa sulla vostra pelle? Raccontateci tutto nei commenti perché siamo curiose di sapere come vi siete trovate con questo prodotto.

Articolo scritto da Cristina e Nella Vee

Potrebbero interessarti anche:
Bioscar Primer illuminante – Setaré
BB Cream – Purobio Cosmetics
5 prodotti Couleur Caramel