Marmellata da doccia – Kamelì

Quando ero una bimbetta, la mia cara nonnina era solita armeggiare ai fornelli per preparare la marmellata di prugne. Ne produceva talmente tanta che bastava fino all’anno seguente! Uno dei ricordi più… dolci che ho è quando dormivo da lei il sabato, la domenica mattina mi faceva lo gnocco fritto su cui io spalmavo la sua marmellata! Io sono emiliana, e per noi lo gnocco fritto (torta fritta per il Parmigiano, crescentina fritta per il Bolognese) è anche un’ottima colazione, e non solo una cena piena di colesterolo!

Marmellata da doccia arancio e cannella - Kamelì

Il ricordo della marmellata della nonna mi è rimasto dentro e, dato che sono una schiappa a cucinare, ho dovuto estendere questa passione alla cosmesi! In che modo? Grazie a Kamelì, posso presentarvi la marmellata da doccia!

Kamelì

Eleonora e Giuliana sono le fondatrici del brand Kamelì. Hanno creato una gamma di prodotti personalizzabili in modo da poter incontrare le esigenze di ognuno. È un marchio italianissimo con sede a Pisa, che punta soprattutto alla naturalità degli ingredienti.

La vasta produzione di Kamelì è suddivisa in diverse linee dedicate alle varie esigenze:

  • Orchidee – linea antiage per pelli mature
  • Ninfee – linea per pelli giovani
  • Gigli Marini – linea detergente
  • Primule – linea corpo
  • Agrifogli – la linea uomo

La marmellata da doccia

La marmellata da doccia fa parte dei Gigli Marini. Essendo io agrume-dipendente, non avrei potuto scegliere altra profumazione, anche se, a essere sincera, mi avevano incuriosita le sue sorelle ai frutti di bosco e al loto e corallo.

Il prodotto si presenta in forma gelatinosa, all’interno di un barattolo con chiusura ermetica e gancio metallico con chiusura a scatto, proprio come quelli della nonna!

Come si usa

Basta prelevare la quantità di marmellata desiderata e applicarla con la spugna, in modo da sprecarne il meno possibile. Il profumo è inebriante! Si sentono sia gli agrumi che la cannella, ma il risultato non è stucchevole o pesante, anzi! Dopo la doccia, la pelle rimane leggermente profumata e morbidissima.

Marmellata da doccia arancio e cannella - Kamelì

INCI

Aqua, Disodium Cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl Betaine, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Glycerin, Xanthan Gum, Sodium Chloride, Sodium Cocoyl Glycinate, Panthenol, Trigonella Foenum Graecum Seed Extract, Hydroxyethylcellulose, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Parfum, Amyl Cinnamal, Citronellol, GeranIol

Le più esperte di INCI noteranno subito il succo di aloe. Per me è la piantina miracolosa, viste le sue molteplici peculiarità. L’aloe è idratante e lenitiva, ma possiede anche proprietà antifungine e antimicrobiche. Oltre a queste, è anche un ottimo cicatrizzante che ho sperimentato in prima persona questa estate, quando al mare sono caduta in una buca di roccia massacrandomi una caviglia e insanguinando l’oceano Indiano!

Un altro ingrediente idratante ed emolliente è il fieno greco, che lascia la pelle morbida e nutrita.

Prodotto super promosso da parte mia, e che sicuramente ricomprerò!

La marmellata da doccia Kamelì ha un PAO di 12 mesi per 200 ml di prodotto.

Articolo di Katebeautycase

Potrebbero interessarti anche:
Scrub corpo “Le mille e una notte” – Lacimpinessa
Bagnoschiuma tonificante – Officina Naturae
Fioccodinebbia-Hair butter bianco-Volga Cosmetici
(Visited 97 times, 1 visits today)
Precedente [Officina dell’essenziale] La lavanda Successivo Crema corpo White velvet - Bio Happy

Un commento su “Marmellata da doccia – Kamelì

  1. Lamarghe il said:

    ho avuto modo di conoscere ieri Eleonora e Giuliana di persona e che dire… due ragazze davvero con le palle!! sono sicura che marmellata le rispecchi!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.