Idrolato di menta [acqua aromatica] – Antos

Ciao a tutte! Oggi vi vorrei parlare di menta, non la menta che va nel Mojito, ma quella che serve per creare un’acqua aromatica o un idrolato.

Come si ottiene un idrolato?

Il procedimento della distillazione degli oli essenziali dalle piante fa sì che l’acqua utilizzata durante questa estrazione acquisti il profumo e le caratteristiche dell’olio a cui corrisponde.

* fine momento Alberto Angela*

Idrolato di menta [acqua aromatica] – Antos Cosmesi

 

La menta ha diverse proprietà benefiche

Svolge azione purificante, decongestionante, rinfrescante. Infatti è utilissima per alleviare il prurito, è molto efficiente in caso di punture di insetti, si può usare come dopobarba (per i maschietti ovviamente.. oppure per le donne barbute del circo 😁) o come lozione rinfrescante e poi… è ottima nei cocktail!

In estate ne uso a litri! Ne tengo un flaconcino in ufficio sempre pronto all’uso per vaporizzarlo sulle gambe dopo una giornata seduta alla scrivania. Fatelo, vi assicuro che vi sembrerà di rinascere!

Come si usa un idrolato?

Ci sono diversi utilizzi ed ognuna di noi può scegliere quello che le si addice maggiormente!

Se lo usiamo come tonico per il viso basta semplicemente applicarlo con un dischetto di cotone, tamponando leggermente.

Se, invece, preferiamo usarlo come rinfrescante per il corpo, possiamo travasarlo in un flacone con spruzzino e vaporizzarlo su gambe, braccia, viso… una nuvola fresca!

In estate potete utilizzarlo al posto del profumo se come me, con il caldo, non volete avere nulla addosso che faccia sentire ancora  di più l’afa! Lo so, sono strana, ma in estate di giorno non metto mai profumi, solo acque profumate leggere.

In alternativa è possibile usarlo per diluire lo shampoo. Se anche voi siete in possesso di quell’oggetto magico chiamato Spargishampoo (ssshhhh è della concorrenza.. ma non ditelo ad alta voce!), sarete facilitate nel procedimento dalle tacche presenti sul flacone. Personalmente utilizzo 1/3 di shampoo, 1/3 di idrolato e 1/3 di acqua.

Nei periodi dell’anno in cui si perdono maggiormente i capelli, uso l’idrolato di menta insieme allo shampoo, perché ho riscontrato che la cute è più ossigenata e di conseguenza ho l’impressione di lasciare meno capelli nella doccia! Un giorno o l’altro quella cosa formata dai capelli morti prenderà vita e mi parlerà! 😄

Se avete la pelle mista o acneica, l’idrolato di menta ha proprietà dermopurificanti e vi aiuterà ad avere una pelle più equilibrata.

Un prodotto adatto a tutte e dai molteplici usi! Cosa volere di più?

INCI

MENTHA PIPERITA LEAF WATER*.

Articolo scritto da Katebeautycase

Potrebbero interessarti anche:
Crema anticellulite – Antos [Antoscosmesi]
Acqua aromatica di rose, Antos
Tonico Clarifying – Mádara Cosmetics
(Visited 158 times, 1 visits today)
Precedente Bava di lumaca, siero e crema viso - AG Cosmetica Successivo Detergente intimo delicato - IOBIO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.